martedì 25 agosto 2015

Crackers alla curcuma / Crackers á la Curcuma

 

En español más abajo


Eccomi qua. Giornate di fuoco. Il mio "bambino" se ne andrà settimana prossima;destinazione:Barcellona.

A studiare e  lavorare.

Se ne va...

Ricordo come fosse ieri la prima volta che si allontanò di casa per quasi un mese. Andava in vacanza in Italia dalla zia..aveva sei anni!! 

Questo si é ripetuto tutte le estati...ma andava in vacanza..... e tornava.
Questa volta é diverso. Non é un bambino e non va in vacanza..

...e la casa sará silenziosa e vuota...

...e io mi sentiró sola...

..ma va bene cosí;é la legge della vita!


Questi crackers non hanno bisogno di lievitazione e sono quindi piuttosto veloci da fare. 
E sono ottimi e speziati e lasciano un profumino in casaaa....

Non ho salvato il link del blog dove avevo trovato questa ricetta e non c'é verso di trovarlo....:(






Crackers alla curcuma

300 gr di farina 
70 ml di olio evo
50 ml di vino
50 ml di acqua
2 cucchiaini di curcuma
2 pizzichi di sale
1 pizzico di paprika piccante
1 pizzico di pepe
una manciata di semi di sesamo
2 cucchiaini di erbette miste o provenzali

    In una terrina versare la farina setacciata, aggiungete, l'acqua, l'olio e il vino e mescolate tutti gli ingredienti,
    Aggiungervi la curcuma, il sesamo, il sale, la paprika piccante, il pepe e le erbette.

    Impastare molto bene per qualche minuto. 
    Mettere l'impasto in una ciotola,coprirlo con un pellicola e fare riposare per una mezz'oretta.

    Riscaldare il forno a 180 gradi.

    Preparare un foglio di carta forno delle stesse dimensioni della teglia del forno e spolverizzarla con poca farina. 
    Stendervi l'impasto aiutandosi col matterello fino ad uno spessore di 3-4 millimetri circa.

    Con una rotella dentellata  tagliate il rettangolo in tanti rettangoli della misura dei crackers, quindi trasferite il foglio sulla placca e infornate per 20 minuti circa fino a doratura.

    Lasciar raffreddare prima di servire.
































    Crackers á la curcuma




    Aquí estoy. Días de fuego. Mi "nene" se irá la próxima semana; destino: Barcelona.

    A estudiar y trabajar.

    Se va ...

    Recuerdo como si fuese ayer la primera vez que se fué lejos de casa durante casi un mes. Se fué de vacaciones en Italia donde su tía..tenía seis años !!

    Esto se repitió cada verano ... pero ..... se iba de vacaciones... y regresaba.

    Esta vez es diferente. Él no ya es un niño y no va de vacaciones ..


    ... Y la casa va a ser silenciosa y vacía ...


    ... Y yo me sentiré sola ...


    ..pero está bien así, es la ley de la vida!




    Estos crackers no necesitan levadura y por lo tanto son más bien rápidos de hacer.
    Y  son muy buenos y especiados, y dejan  un olorcito en casaaa ....

    No he salvado el enlace al blog donde encontré esta receta y no hay manera de encontrarlo .... :(







    Crackers á la curcuma


    300 gramos de harina
    70 mililitros de aceite de oliva virgen extra 
    50 mililitros de vino
    50 mililitros de agua
    2 cucharaditas de cúrcuma
    2 pizcas de sal
    1 pizca de pimentón picante
    1 pizca de pimienta
    un puñado de semillas de sésamo
    2 cucharaditas de hierbas mixtas o Provenzales

    En un bol, verter la harina, añadir el agua, el aceite y el vino y mezclar todos los ingredientes,

    Añadir la cúrcuma, el sésamo, sal, pimentón picante, pimienta y hierbas.
    Amasar muy bien durante unos minutos. 
    Poner la masa en un bol, cubrir con papel plástico y dejar reposar durante media hora.

    Precaliente el horno a 180 grados.

    Prepare una hoja de papel de horno del mismo tamaño que la bandeja del horno y espolvorear con un poco de harina. 
    Estirar la masa con un rodillo directamente encima del papel hasta un espesor de aproximadamente 3-4 mm.

    Con una rueda dentada cortar el rectángulo en rectángulos que midan lo mismo que los normales crackers, luego trasladar  la hoja en la placa y hornear durante 20 minutos o hasta que estén doradas.

    Dejar enfriar antes de servir.





    8 commenti:

    1. Ottimi, bravissima...come sempre ;)
      Ciao
      Ale
      www.golosedelizie.com

      RispondiElimina
    2. Tonnellate di profumatissimi crackers per me e tonnellate di auguri per la nuova avventura del tuo "nene".
      Sarà felice e tu....pure!!
      Ti abbraccio forte!!!

      RispondiElimina
    3. Ciao,
      adesso avrai tantissimo tempo da dedicare alla cucina e per te.... vediamola sempre dal lato positivo !
      augurissimi per i crackers che sembrano buonissimi .
      brava
      Ci-ro

      RispondiElimina
    4. Capisco il tuo stato d'animo: ci sono passata lo scorso anno e non mi sono ancora abituata.
      Per farti compagnia sgranocchio questi crakers insieme a te :)
      Un bacio

      RispondiElimina
    5. Ciao Vera,
      le epoche della vita sono diversamente speciali: prima l'infanzia e l'adolescenza con tanti problemi, poi il salto nella vita da adulti!Ti auguro tanta forza e serenità!
      Mi fa piacere comunicarti che ho aperto un nuovo blog "igiorni di Santippe" raggiungibile anche da ""Parole di contorno " e da "Lo schiaccianoci" così, per fare qualcosa di nuovo alle prime piogge, che io amo.
      Ti aspetto un abbraccione:)) Marilena

      RispondiElimina
    6. sono ottima ma curcuma da un ottimo profumo

      RispondiElimina
    7. IL PROFUMINO INTENSO ARRIVA FINO A CASA MI,A CHE SQUISITEZZA MIA CARA!!!!DEVE ESSERE MOLTO DIFFICILE LASCIARE ANDARE I PROPRI FIGLI, PURTROPPO PERO' DEVONO CREARSI LA LORO VITA E NOI NON POSSIAMO IMPEDIRGLIELO!!!!TI SONO VICINA CARA!!!!BACI SABRY

      RispondiElimina
    8. Con cúrcuma que estupendos :-))
      Un saludito

      RispondiElimina

    Lettori fissi / Seguidores

    Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

    Google+ Followers